Sesso per donne meertic

sesso per donne meertic

Maury, appunto, con chi mai avranno relazioni, quelle inette e svampite che stanno su Meetic, se poi nessuna si fila più nessuno? Le vedi sempre con quei gingilli elettronici fra le mani, perse mentalmente ed isolate in quei loro misteriosi dialoghi virtuali, completamente estraniate al mondo reale che hanno attorno e, ti chiedi giustamente, con chi diavolo stiano messaggiando, con chi siano perennemente in contatto?

Il paradosso è vedere ste deficienti in ogni dove, pure alla guida dell'automobile, mentre smanettano sui cellulari, eppure le volte che ti è capitato di lasciare il tuo numero di telefono o di whatsapp a qualcuna, nessuna mai si è degnata di contattarti! Sasa, è vero, in giro ci sono diverse fichette, molte di più di quelle che si potevano notare 15 o 20 anni fa. Oggi vi sono perfino certe quattordicenni o quindicenni, talmente provocanti che Ma il problema è che le ventenni o le venticinquenni di oggi, tanto appaiono attraenti e stimolanti di fuori, tanto sono morte dentro.

Dal punto di vista emotivo, intellettivo, educativo e spirituale, valgono quanto la polvere sotto la suola delle nostre scarpe!

Non che le trentenni o le quarantenni siano migliori, ma se permetti a me mi si girano le palle, nel vedere che le nuove generazioni di donne, le donne del prossimo domani, non saranno di sicuro migliori, rispetto a quelle di oggi, più o meno nostre coetanee di 35, 40, 45 anni.

Capisci immediatamente che la società sta andando a fanculizzarsi progressivamente. Questi anni li paragono all'anticamera dell'inferno e, alla scritta che, secondo quanto riferitoci da alcuni santi visionari, comparirebbe al suo ingresso: E qui mi ricollego a quanto scritto da Alberto Luca e alla sua corretta visione negativa della società italiana attuale, scevra di alcun valore etico, morale ed educativo, ma tanto cara a quel popolo di politici e politicanti progressisti e di sinistra.

Concludo con Andrea, il quale, fortunato lui, conserva ancora un residuato di speranza, forse perché ha ritrovato l'amore per la sua ex, dopo aver sperimentato il nulla su Meetic , e quindi ci invita a non demordere. Caro Andrea, se da qualche parte, in chat o nel mondo reale, esistesse ancora un avanzo di ragazza psichicamente stabile, emotivamente viva e moralmente sobria, a quest'ora tutti noi non saremmo qui a lamentarci e a testimoniare delle circostanze e situazioni, le quali per quanto inverosimili o paradossali possano sembrare, sono drammaticamente vere.

Se io potessi, allora anche a costo di annichilire me stesso, farei come te: Ma scegliere il male minore non avrebbe senso. Ho sondato le tenebre dell'universo: Non vi ho mai trovato un sole. Caro Gabriel, Circa me.. E dire che queste ragazze erano si bisex ma brave davvero brave oneste e c'è la mettevano tutta. Circa le tue valutazioni, mi permetto di ribadirlo, Gabriel,non commettere l'errore per quanto più che umano che commettono le donne che tutti critichiamo: Ricordi il libro "va dove ti porta il cuore"?

Diceva che quando apriamo il nostro animo, manteniamo la positività e la nostra forza interiore si aprono come delle finestre se ricordo bene che gli altri vedono e ne sono attirati. Rischi di chiuderle queste finestre. Ricorda un principio, difficile da perseguire è vero, ma vero: Un giorno potrei trovarmi in questa situazione, non lo escludo affatto. E più botte prendo più mi accanisco nel preseguire il mio scopo.

Sei una persona di grande valore, come tutti gli altri di cui ho letto su questo post e sono contento di avervi conosciuto anche a distanza. Ma non dovete demordere! Perdonate se sono andato oltre forse Ma proprio in base alle leggi di natura non esiste. L'uomo è e deve essere più forte. Se parliamo di brevi avventure sessuali sono d'accordo che ci possano essere degli spazi di manovra in Meetic, Badoo, negli altri siti di Dating o nei pub e luoghi offline.

Forse molti non si rendono conto che dopo i 35 anni un uomo è considerato già "anziano" per le donne giovani sotto i 30 anni che è la fascia d'età dove si possono trovare le donne normali e disposte a fare relazioni durature, magari anche finalizzate a fare una famiglia. Anche molte testimonianze in questo sito lo confermano. Quindi se proprio un uomo, che ha più di 35 anni, vuol trovare una ragazza seria per un rapporto duraturo non lo deve fare nelle grandi città, perchè con la loro mentalità "progressista" hanno rovinato le relazioni sociali.

Intanto già il fatto che si è passati dal parlare al telefono per 30 minuti di una volta allo scambiarsi messaggi per 30 minuti di adesso è una cosa molto spersonalizzante per mè ma è un mio parere. Se non hanno un fidanzato scrivono a due tipologie di persone alcune ragazze me lo hanno detto: Poi qualcuna fa un salto sui siti di Dating dov'è iscritta per rispondere a qualche tipo ma quella NON è la sua priorità!!!

Ci sono anche quelle che cazzeggiano in internet o lo usano per lavoro, ma se vedete che la tipa continua a battere sul telefono vuol dire che sta messaggiando invece.

Poi gli incontri che ho fatto su Meetic o anche le amicizie su Facebook mi hanno confermato questo giudizio negativo. Diciamo che su una scala da 0 a 10 il mio livello di stima nelle donne italiane sotto i 50 anni attualmente è di 3. Concordo, come sempre, con l'analisi sociologica del Cardinal Gabriel e di Sasa: Aggiungo anche che sono d'accordo con l'affermazione che ha scritto qualche utente: Tanto ormai dopo i 35 anni le esperienza sentimentali e sessuali si sono fatte e, se proprio la donna non merita veramente, è inutile perdere energie nervose per una che non vale tanto.

Il problema di noi uomini italiani che ci siamo rivolti al dating on line è che alla fine siamo deboli e troppo generosi con le donne che conosciamo. Purtroppo questo è il nostro retaggio di una cultura "cavalleresca" che, nel , è "contemporanea come l'uomo del neolitico": La mia è ovviamente una autocritica prima di tutto. Infatti, le due donne con cui ho avuto relazioni, fin dal nostro primo incontro non mi hanno completamente convinto.

Insomma c'era quel "qualcosa" che non mi quadrava ma che ho voluto far finta di non percepire. Ci lasciamo trasportare dall'entusiasmo, è inevitabile. Il problema è che, col tempo, ci accorgiamo che siamo noi a far funzionare le cose e semplicemente perchè le accontentiamo in ogni tipo di richiesta.

O almeno questo è capitato a me in tutte e due le situazioni. Quindi, fino a quando facciamo gli "Yesman", tutto va alla grande. I problemi iniziano quando ci stufiamo di dire sempre SI.

A quel punto iniziano le discussioni , incomprensioni, litigi Fra l'altro, un sito come Meetic dove NESSUNA ti mostra attenzione ti spinge ad essere ancor più disponibile con quella unica che sembra essere un minimo interessata. Quando mi sono ritrovato a riflettere a mente fredda sulle mie ex ho sempre realizzato che sapevo dall'inizio che c'era qualcosa che non andava. Solo non ho voluto vedere.

Le donne che si rivolgono al dating hanno tutte qualche bel problemino. O sono fuori di testa tipe "strane" o sono viziate ed egocentriche a livelli pazzeschi o sono delle "problematiche" in continua lotta contro se stesse e gli altri. Alla fine capisci che, se una donna è single dopo i 40 anni, ci sono sicuramente tanti "perché".

Mauri anche le mie ragazze del periodo Meetic erano esattamente come dici, ora che ci penso. Il casino è successo quando ho cominciato a dire no è soprattutto a stufarmi di aprire continuamente il portafoglio.

Sai cosa mi ha risposto una: È disarmante il tutto. Riassumendo mi pare di capire che ci si sia soffermati su due categorie di donne: Le online sono obbiettivamente come dite, magari tra noi esprimiamo percentuali diverse sulle "sane", ma fondamentalmente concordiamo tutti. La tesi che avevo enunciato nel mio post iniziale allora è confermata infine: Quello che non avevo realizzato è perché.

Ed è emerso che il fenomeno dei social, una vera droga per i soli, ha relegato a nicchia fatiscente i siti di dating, pur una volta affollati. Circa le offline francamente sono sbigottito da quello che dite ma vi credo sulla parola. Io dopo il lavoro studio molto quindi la mia vita sociale è limitatissima ma sul lavoro obiettivamente sono quelle che descrivete le donne che vedo. Pur tuttavia rimango dell'opinione che si debba continuare a cercare con bassissime speranze su Meetic.

Ho piuttosto due domande che mi arrovellano: Alla prima domanda non so proprio rispondere. Alla seconda tendo a rispondere in difesa delle donne: Non lo fareste anche voi? Se si capiscono le cause di capisce come prenderle, no? Fermo restando che su tutto un principio regna sovrano a mio avviso è sperimentazione: Se sei macho dopo un po' vogliono quello dolce; se sei dolce vogliono il macho; se sei macho e dolce vogliono il fantasioso; se sei dolce, macho e fantasioso vogliono lo sfigatino che fa tanto orsetto indifeso; se sei tutto questo ti tradiscono perché sei troppo perfetto da rasentare la noia.

E vi dico pure un'altra cosa: Andrea, sono ben 4 anni che vivo la condizione di single, fatta eccezione per una brevissima e vana esperienza affettiva della durata di due mesi, nel , dopo di che nulla più. Tutto è stato inutile. Soldi, tempo e fiducia gettati nel mare! Ore di sonno patite per dare retta ad una caterva di ebeti d'ogni età, situazione personale e zona di residenza.

Mi sono letteralmente speso a confortare, consigliare, pazientare, tollerare, voler del bene e cercar di comprendere una serie di donne, le quali, puntualmente, finivano col darmi il ben servito dopo settimane o anche mesi di conoscenza virtuale, fatta eccezione per qualche sporadica uscita con qualcuna.

Il mio cuore e la mia mente sono sempre aperti e disponibili ad ogni eventualità sentimentale e credo lo sia anche per gli altri utenti che commentano qui. Ma se anche si lascia la porta di casa propria aperta, le sole che vi entrano, sono cleptomani che ogni volta ti portano via qualcosa e che ti lasciano, metaforicamente parlando, solamente le loro orme sporche sul pavimento del tuo animo.

E non è neanche una questione di "uomo che non deve chiedere mai", ma casomai di donne che non si donano mai, e non mi riferisco al sesso. Apprezzo molto i tuoi consigli per noi e la stima nei miei confronti, ma ti ripeto che tutti noi stiamo dando fondo continuamente alle nostre già esaurite riserve umane, mentali e fisiche, ottenendo solamente fanfaluche fra le nostre mani.

Purtroppo questa società odierna, non è più quella delle novità, degli entusiasmi e delle poche pretese di 15 o 20 anni fa, ma un'entità assuefatta di tutto, che ha già provato e sperimentato ogni cosa e che quindi ricerca solamente "morfina" per tirare avanti. Condivido l'ultima parte della riflessione di Andrea sul trattare le donne sia col bastone che con la carota. Siamo cioè anche ad un livello di autolesionismo. Sulle foto che postano, siccome molte donne sono diventate molto egocentriche, alcune ne pubblicano di nuove tutti i giorni.

E' una scelta di vanità. A tal proposito vicino a casa mia c'è una zona industriale con ampi campi di grano intorno. Girando in bici 2 settimane fa ho visto che in mezzo ad uno di quei campi c'era una donna, che avrà avuto sui 40 anni, e vicino a lei c'era un fotografo ed un'assistente intenti a fargli delle foto. La cosa parte da molto lontano, diciamo dal per intenderci, è riguarda per prima cosa il consolidamente del movimento "femminista".

Il secondo passo è stato l'abbandonare le loro incombenze domestiche per favorire invece la "carriera" lavorativa, a tal punto che oggigiorno trovare una donna che sappia veramente cucinare non è facilissimo!!! Figuriamoci poi fare le faccende domestiche.

Il terzo passo è stato quello di fare di colpo molti meno figli, anzi ridursi a farne in media solo 1 a donna, mentre prima se ne facevano in media anche 3 per donna. Questo ha innescato la crisi demografica europea e soprattutto italiana con conseguente aumento drastico dell'età pensionabile per l'aumento della percentuale degli anziani nella popolazione.

L'idea di voler mettere al mondo solo 1 figlio ha avuto anche un'altra conseguenza: E quindi questo ha portato le donne a prolungare il periodo dei loro vizi perchè se vuoi fare 3 figli non inizi di certo a farli dai 35 anni in su!!!

Il fatto poi di privilegiare la "carriera" lavorativa rispetto alla famiglia ha portato molte donne vicine ai 40 anni ad essere sole e disperate in cerca di un uomo che fornisca loro il seme per avere l'agognato pargolo.

Fino diciamo al i ruoli "storici" dell'uomo erano quelli di protettore della sua famiglia e quello di portare a casa la pagnotta o il cibo. Viceversa i ruoli "storici" della donna erano quelli di gestore della casa e delle finanze familiari e dell'educazione e crescita dei figli. Aggiungiamoci in ultimo il libertinismo sessuale, il divorzio breve, il calo del numero dei matrimoni, l'esplosione del consumismo ed il quadro è completo.

Tempi bui aspettano l'Europa ed io lo dissi già nel per quanto riguardava l'Italia e nel per l'Europa. Il problema è che, come dice il Cardinal Gabriel, le generazioni che hanno meno di 25 anni sono inguaiate moralmente e psicologicamente come quelle più grandi!!!

E' bastato un grosso petardo scoppiato a Torino nella finale di Coppa Campioni per provocare un panico ingiustificato. Questo è sintomo di inquietudine collettiva interiore. L'ISIS ha già vinto Andrea, specifico che fino al , circa, difficilmente rimanevo non volutamente da solo, senza riuscire a reperire una qualche compagna entro pochissimo tempo, solitamente entro 3 o 5 mesi. Riuscivo perfino ad andar a caccia da solo come un lupo per i locali da ballo, rimediando di tanto in tanto qualche tipa abbastanza piacevole.

Ora, invece, le tenebre. On line ed off line non si rimorchia più una pippa da diversi anni. Invito e te e anche gli altri a digitare su Google la seguente frase: Leggete l'idiozia femminile a che punto si spinge. Poi leggete i commenti degli utenti all'articolo. C'è poi da dire che una buona parte delle ragazze di 23, 25, 28 anni di oggi, sembrano molto più vecchie dell'età dichiarata, per cui un uomo quarantenne, curato e giovanile di aspetto, al loro fianco apparirebbe di appena qualche anno più grande.

Vi sono certe enni, le quali sembrano quasi quarantenni; immagino che anche tu e gli altri ve ne siate accorti. Io sono del parere che un uomo di 40 anni, starebbe bene accoppiato con una donna dai 27 anni in su, fino ad un massimo di circa 35 anni, anche perché bisogna tenere conto che l'uomo non ha una vera e propria età in cui la spermatogenesi termina il suo ciclo riproduttivo, ma va calando progressivamente, mentre per la donna arriva lo stop quasi repentinamente, menopausa , talvolta, purtroppo, anche entro i 40 anni!

Una storia d'amore necessita dei suoi tempi di conoscenza, sperimentazione, maturità, onde evitare fatali fregature dettate dalla fretta o da falsi entusiasmi , inoltre vi debbono essere anche delle minime sicurezze e sistemazioni materiali da entrambe le parti, cosa piuttosto difficile da realizzare, in questi tempi di precarietà e sfruttamenti lavorativi , prima di far famiglia, per cui 3, 4 o 5 anni di fidanzamento sarebbero inevitabilmente necessari, prima di sposarsi e fare figli, quindi la fidanzata conosciuta quando aveva 40 anni, si ritroverebbe ad averne 43 o 45, un'età oramai non proprio congrua per avere figli Ecco perché una donna sotto i 30 anni di età, sarebbe l'ideale per un uomo di 35, 38, 40 o 42 anni.

Tutt'al più anche una di anni al massimo, potrebbe ancora andar bene, ma come ho detto, le under 30 sono disinteressate a far conoscenza con uomini di 10 o 15 anni in più, oltre al fatto di essere quasi tutte immature in tutto, fuorché dal punto di vista ormonale. E' inutile nascondere la testa sotto la sabbia, questa è la realtà e noi ne siamo gli attori protagonisti di un'epoca disgraziata.

Eppure fino a qualche decennio fa, la donna era solita maritarsi con un uomo di 8, 10, anche 15 anni in più, in quanto offriva maggiori sicurezze, sia a livello umano, sia intellettivo, sia materiale. Tutt'ora in Israele e nei paesi semitici, l'usanza è piuttosto diffusa; diciottenni che si sposano con uomini di trenta. Oggi, invece, con la crisi dell'istituzione matrimoniale e della famiglia, alla donna non frega nulla di trovarsi l'uomo che le dia sicurezza, protezione, affidabilità e sostegno umano.

Come assevera giustamente Alberto Luca, l'occidente è in caduta libera, ma senza paracadute, aggiungo io. Andrea , ti dico la mia sulle tue due giustissime domande: Molte persone non sono più tornate sul sito ma non hanno nemmeno cancellato il loro account. Come in molti abbiamo detto, ci sono profili tenuti "attivi" solo per far credere che il sito sia molto frequentato. Perché ho questo sospetto? Perché ci sono donne che visitano la mia scheda e, appena le rivisito, risulta che l'utente X in questione non sia più on line Tutte che accedono al sito, visitano la mia scheda e poi fanno log-out Beh qui dipende da cosa vogliamo discutere.

Se parliamo delle donne che usano il dating, la questione è che hanno capito benissimo il fatto di avere il coltello dalla parte del manico. Sono poche, corteggiatissime, una vera manna salvifica per tutte quelle donne problematiche ed esteticamente poco significative oppure passabili ma caratterialmente insopportabili, oppure eterne adolescenti che sognano il principe azzurro a 50 anni.

Si mettono parcheggiate sul sito a cazzeggiare e a fare le difficili, tanto lo sanno benissimo che il fesso che ci perde un po di tempo si trova sempre! La mia impressione è che non facciano molto più di questo sul web anche perchè tutti abbiamo testimoniato che di incontri non se ne fanno. Se sono single e senza figli, sono prese da lavoro, carriera, sport, viaggi, shopping.

Ricavarsi uno spazio significativo nelle loro vite è praticamente impossibile. Oppure sono separate e con figli e non hanno ugualmente mai tempo Minchia non se ne esce qui Ciao carissimi mi avete aperto gli occhi ma anche gettato nella disperazione E magari ci fossero in giro almeno belle femmine mediterranee Tutte magre come chiodi da fare schifo e non ne hanno idea di quanto sono patetiche.

In tutto il mondo vengono pubblicate ricerche su come gli uomini amino le donne prosperose e queste che fanno? Diventano tutto pelle e ossa! La ciliegina sulla torta proprio. Bhe ragazzi,al di la' che leggo sempre i vs post,e li trovo interessanti, e ben scritti. Io sono molto piu' terra terra di voi anche perché visto il lerciume di argomento cui tocchiamo ovvero " l'innata deficienza femminile" si si adesso in due parole dico il perché, per fortuna o purtroppo ho 55anni e nei tempi scorsi,era piu' facile confrontarsi con questa specie di rutto o peto chiamato donna, ora ai tempi ns se la tirano anche le 60enni piene di rughe con culi sfatti sbrindellati resi cosi' dai notevoli cazzi presi,anzi mi sovviene che la frase giusta e' " ne hai presi piu' tu che un cesso pubblico" oltre a tette che per raccoglierle ci vuole il mulinello.

Tutte si sentono in diritto di pretendere solo perché pensano di avere un tesoro fra le gambe,cosi' essendo molte di loro rovinate per scelte del cazzo fatte,da fallimenti sentimentali ed economici,con al seguito una carovana di figli ultra mongoloidi e chiedo scusa ai mongoloidi, molte di queste sono anche alcolizzate non scopano piu' se non da ubriache e forse non lo sanno neanche fare.

Nelle mie uscite con ste fighe marce putride ho visto e sentito di tutto,ma il sunto del racconto era sempre per colpa dell'ex " mo ve' sai che non l'avrei mai detto rispondevo di solito". Una grande tristezza mi fa pensare che,rimarremo da soli,perche' anche chi si accontenta non gode,a meno che non si diverta a cacciare soldi per cene aperitivi o aiuti vari A che punto siamo giunti, alla riesumazione della legge del taglione?

Tutti noi abbiamo provato il dolore e in più di qualche occasione siamo stati vittime di gravi ingiustizie, sia da parte delle donne, sia dalla vita in generale, ma non credo proprio che nell'animo di qualcuno di noi, sia mai covato il desiderio di far pagare le colpe degli altri, alla prima donna che potessimo incontrare!

Carissimi, pronti per il pippone? Oggi mi sento "ispirato". Ma penso che vi stiate tutti incamminando sulla stessa strada di queste donne "moderne". Non perdiamo la bellezza del nostro animo e la capacità di essere forti. O ci ridurremo come loro.

Io sono convinto di due cose: Siamo l'anello più evoluto di un regno animale, dove, dal coleottero all'orso all'uomo, il più forte sopraffa il più debole. Un mondo in cui è ancora l'uomo con la clava quello che porta a casa la preda.

Le donne sono più deboli, è una legge di natura, non lo dico io. Ma qual è la vera "femmina dominante"? A mio avviso non certo la donna in carriera. Pacchetto vacanza all inclusive 30 settembre — 6 ottobre: Perché qui sono tutti dichiaratamente single, adulti liberi sulla quarantina con uno stesso desiderio: Awaytomeet è la cornice delle nostra storia e Miss C.

Ma questo per adesso non voglio confidarlo a nessuno, perché i miei compagni di viaggio sono la mia ispirazione e io voglio tutte le loro perle: Eppure ci sto prendendo gusto: Ho solo dovuto fare lo sforzo di arrivare a Malpensa e subito sono stata presa in cura da Federica, la dolcissima event manager di Meetic che ci scorta passo passo verso la destinazione. Un aereo, poi un battello e un pullman ed eccoci qui, in tempo per la cena, al Villaggio Bravo Imperial dove inizia la nostra avventura di Single in vacanza.

Il mattino seguente, realizzo che siamo proprio in un bel posto: E mentre mi ustiono le spalle perché — genio — ho dimenticato la protezione solare, scrivo: E voi, come state? Tu, assicuratore di Pavia, perché sei qui? E non sono la sola a pensarlo. Ecco cosa mi ha insegnato il viaggio-esperienza Awaytomeet:. Chiacchierando con gli altri ospiti ho realizzato un sacco di cose variamente interessanti sulla natura umana.

Basti pensare che la maggior parte dei Single in vacanza erano alla loro prima volta: Ma allora perché siamo qui? Anche se in condizioni controllate e in pressoché totale assenza di rischio, come nel caso di una vacanza Alpitour , perché non provarci.

In fondo quando nella vita hai già sparato un sacco di cartucce, non hai più paura di lanciarti nel corpo a corpo.

Siamo tra adulti e la vacanza proposta da Meetic è SSC — sicura, sana e consensuale. Basta un sorriso e una mezza parola sbiascicata in inglese per ritrovare il gusto di mangiare in compagnia e cimentarsi in sport estremi come la Zumba a stomaco pienissimo. E chi se ne fa più?! Prima di ogni approccio, ci si specchietta come animali nel recinto. Ma non sembra diffidenza, piuttosto rispetto: Come lei, io e tutti gli altri.

Platone è stato il nostro mentore per anni ma ormai lo sappiamo che parlava per metafore e che la storia della mezza mela non regge proprio più. Girls Just Want to Have Fun.

... Migliori scene hot dei film massaggi porno milano

Video erotismo siti di amicizia gratuiti

FILM EROTCO SITI CHAT ONLINE

Meno classici delle donne, che amano fare sesso in luoghi più ordinari, Per farle raggiungere il piacere, soddisfala in tutto, anche riguardo al luogo in cui fate . 23 gen Siamo stati registrati su Meetic con un profilo femminile per un anno ed ora o e poichè non esistono donne che vogliono fare sesso per. 11 ott Meetic è riuscita nell'impresa di scardinare diversi preconcetti, non solo chi spera di averne un'altra; chi non fa più sesso per scelta, e chi ne.

© 2018 All Rights Reserved